Al via la produzione di mascherine direttamente in Italia

Avrà inizio nei prossimi giorni una particolare produzione di mascherine sanitarie, anti Coronavirus, in Italia. Questo per dire stop alle forniture dall’estero che, per ragioni di emergenza anche nei Paesi distributori, non sono più affidabili.

La produzione di nuove mascherine darà sollievo, con il primo milione e mezzo di pezzi previsti, ai medici e al personale sanitario, quindi la produzione proseguirà per tutti i cittadini: 90milioni di pezzi.

Uno stanziamento di 50 milioni di euro è stato previsto per la realizzazione di mascherine da parte di un Consorzio legato al mondo della moda, ma anche per sostenerne la fabbricazione da parte di altre aziende, che stanno decidendo di riconvertire la loro normale produzione in quella delle mascherine.

print