30.7 C
Comune di Legnano
venerdì 23 Luglio 2021

Al Buzzi di Milano vince la vita: nascono 40 bambini da mamme positive al Covid-19 e stanno tutti bene

Ti potrebbe interessare

A Sumirago colpo in banca da 70mila euro: si cercano tre uomini

E’ successo nella tarda mattinata di oggi, venerdì 23 luglio, a Sumirago: tre ladri, con indosso un passamontagna ma senza armi, sono entrati nella...

Bilancio partecipato a Legnano: partiti gli incontri per i suggerimenti al previsionale 2022

Ha avuto inizio da qualche giorno in Comune a Legnano l’iter partecipativo che servirà per realizzare il bilancio previsionale 2022. Prima tappa l’ascolto delle...

Olimpiadi di Tokio: un minuto di silenzio per le vittime della pandemia. Sfilano le nazioni in nome della speranza

Si è svolta nelle scorse ore di oggi, venerdì 23 luglio, la cerimonia di inaugurazione delle Olimpiadi di “Tokio 2020”, posticipate di un anno...

Panchina distrutta a Canegrate: le immagini delle telecamere al vaglio della Polizia locale

Forse sarebbe meglio che l’ignoto (almeno per ora) responsabile del danneggiamento ad una panchina di piazza Matteotti a Canegrate, si presentasse spontaneamente negli uffici...

Segnali positivi, storie che danno speranza, in uno dei momenti più bui della storia contemporanea: all’Ospedale dei Bambini Buzzi di Milano sono nati nelle scorse ore una quarantina di bambini da mamme positive, o sospette positive, al Coronavirus.

I piccoli, subito sottoposti ai controlli del caso, sono risultati negativi ai test Covid-19 e godono tutti di ottima salute.

Nell’ospedale milanese, famoso per il suo reparto di maternità, è stata approntata in questi giorni un’isola neonatale, all’interno della sala parto. Vale a dire uno spazio dedicato ai neonati e alle loro mamme dove, con alcuni strumenti come un rianimatore t-piece (ventilatore a respirazione assistita), un lettino “infant warmer”, un saturimetro e un frequenzimetro, donati dalla SC Johnson con la OBM Onlus, è possibile assistere subito dopo il parto mamme e bambini in totale sicurezza.

Ogni misura è stata approntata affinché il momento della nascita, tra quelli più belli nella vita delle persone e delle famiglie, continui ad essere vissuto con tutta la gioia che merita.

Articoli correlati

Chiuso per quindici giorni il Lucy Bar di largo Tosi: è frequentato da soggetti molesti

La Polizia di Stato di Legnano ha posto ieri, venerdì 25 giugno, i sigilli al “Lucy Bar” di largo Tosi. Il locale non potrà...

SOS parchetto: l’area verde dei bambini di piazza Monte Grappa ha bisogno di manutenzione

Lo segnalano i residenti della zona Frati, lo denunciano alcuni genitori che frequentano il giardino di via Monte Grappa a Legnano: l’area verde ha...

A Cerro Maggiore la sicurezza degli impianti sportivi è strategica

Efficientamento energetico e sicurezza sono le parole d'ordine che hanno guidato le scelte dell'Amministrazione comunale di Cerro Maggiore, impegnata in queste settimane nella realizzazione...

Cadono due alberi in strada a Milano sotto un violento nubifragio

E’ successo ieri, sabato 5 giugno, nel pomeriggio: a Milano si è abbattuto un violento nubifragio che ha provocato lo schianto al suolo di...

Legnano lavora alla sicurezza: il sindaco annuncia il progetto “Urbanistica tattica”

Torna a parlare di sicurezza in città il sindaco di Legnano, Lorenzo Radice, in un video rivolto a tutti i cittadini. Sicurezza per una...