A Busto Arsizio parcheggi gratuiti fino al 15 aprile

A Busto Arsizio è stato confermato il provvedimento comunale che rende gratuiti tutti parcheggi cittadini. I posteggi a strisce blu, sia a sbarre, sia su strada con parcometro, sono utilizzabili gratuitamente fino al prossimo15 aprile.
Restano utilizzabili con le consuete modalità i parcheggi in zona disco.
Il sindaco Emanuele Antonelli ha ritenuto opportuno prorogare il termine previsto del 25 marzo, viste la situazione epidemiologica e le disposizioni regionali e governative. Un provvedimento che facilita tutti coloro che parcheggiano per la strada e che in questi giorni non possono spostare l’auto, come si legge in una nota.

AGESP Attività Strumentali, gestore dei parcheggi, conferma a tutti gli abbonati la tutela nei loro riguardi per quanto riguarda il diritto di prelazione che sarà applicato, al termine dell’emergenza, quando saranno ripristinate le modalità ordinarie del servizio.

print