lunedì, 17 Giugno 2024

25 Aprile 2022: oggi è il 77esimo della Liberazione

(Foto da web)

Oggi è il 25 Aprile, Festa della Liberazione, e l’Italia celebra la sconfitta del nazifascismo durante la Seconda guerra mondiale, grazie all’esercito italiano e ai Partigiani, che opposero una strenua Resistenza.

La data del 25 aprile è stata fissata per la festa nazionale della Liberazione ad aprile del 1946, quando il governo italiano provvisorio, guidato dal presidente del Consiglio Alcide De Gasperi, stabilì con un decreto legislativo che il 25 aprile fosse festa nazionale. In realtà la fine della guerra è datata 2 settembre del 1945, ma la sconfitta dei neonazisti avvenne a maggio, il 3, con la resa di Caserta, come insegna la storia. Tuttavia a Milano proprio il 25 aprile del ’45 il CLNAI, il Comitato di Liberazione Nazionale Alta Italia, proclamò l’insurrezione generale della città, con l’obiettivo di respingere fascisti e nazisti prima dell’arrivo delle forze alleate in Pianura Padana.

Fu così che nacque la Resistenza dei Partigiani, che radunò cittadini di ogni età e di ogni provenienza politica, uniti contro la dittatura fascista e gli occupanti nazisti.

Oggi in tutto il Paese si svolgeranno manifestazioni commemorative, discorsi, raduni, feste che coinvolgeranno anche gli studenti e i bambini. A Milano alle 14.30 si svolgerà la manifestazione nazionale dell’ANPI. Il presidente della Repubblica, Sergio Matarella renderà onore in mattinata alla tomba del Milite Ignoto a Roma, quindi si recherà ad Acerra, luogo simbolo della Resistenza del Sud, dove per rappresaglia i tedeschi uccisero un centinaio di persone inermi.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings