lunedì, 30 Gennaio 2023

Verdetto amaro per i “Canguri” di Parabiago: playout per C2 e D1

L'atleta Pietro Clementi della società "Tennistavolo Parabiago"

Si è conclusa lo scorso fine settimana la stagione dei Campionati a squadre di tennistavolo, ma purtroppo per due delle squadre parabiaghesi le fatiche agonistiche stagionali non sono ancora finite, poiché saranno costrette a disputare i playout per la permanenza nelle rispettive categorie.

“I risultati di quest’ultima giornata hanno rispettato i pronostici della vigilia, con due sconfitte e una vittoria, ma nel caso della serie C2 Regionale (Girone C) il nostro futuro era anche legato ai risultati degli altri campi; purtroppo la vittoria della Bremese sull’Albuzzano faceva sì che Parabiago, dopo la prevedibile sconfitta rimediata a Vigevano (5-2) contro la forte compagine locale, seconda in classifica, finisse addirittura settima, in virtù degli scontri diretti con la Cornaredese; posizione scomoda, che ci obbligherà a un playout sicuramente molto impegnativo, e per di più in trasferta.

Nella trasferta vigevanese ha brillato un ottimo Pietro Clementi, autore di due bei punti, mentre sono apparsi un po’ sotto tono sia Roberto Giroda che Andrea Tcheon”, come si legge in una nota della società sportiva.

E ancora: “In serie D1 Regionale (Girone C), è arrivata una netta vittoria per 5-0, con prove in scioltezza per Giorgio Pattarello e Pietro Setaro, mentre dobbiamo segnalare finalmente la prova vincente del giovane Mauro Manciga. In Serie D2 Provinciale (Girone F) il team era atteso da un altro incontro di cartello contro il Trezzano, terza forza del campionato, che è terminato con la vittoria dei Trezzanesi per 5-2, e nel quale i tre canguri Cesare Schiavi, Marco Grassi e Gianluca Bertin non hanno certo brillato”.

Tennistavolo Parabiago ha così chiuso il campionato al quarto posto, con qualche rimpianto ma anche la consapevolezza di aver affrontato ad armi pari le tre miglior squadre.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI