Vento, pioggia, alberi caduti: a Milano si abbatte un nubifragio

Primo pomeriggio “bagnato” e rinfrescato a Milano, come del resto nell’hinterland, dove si è abbattuta attorno alle 14 una particolare ondata di maltempo.

Dal Centro Operativo COC di Palazzo Marino è stato diramato un allerta arancione per tutto il pomeriggio, dopo che erano già state diffuse ieri sera previsioni di maltempo su tutta la regione.

La pioggia accompagnata dal vento forte e anche dalla grandine, in alcune zone, ha messo in difficoltà il traffico e causato anche la caduta di alcuni alberi. Tuttavia non si registrano feriti, né danni particolari a cose, se non l’allagamento di alcuni scantinati.

A causa della pioggia battente si è verificata una frana nel Bresciano, lungo la SS Gardesana, chiusa al transito.

Per le prossime ore rimane attivo il monitoraggio dei fiumi Lambro e Seveso.

print