Varesotto: una sessantina di interventi per i Vigili del fuoco

L'incendio a Brunello

Intensa l’attività dei Vigili del fuoco di Varese, raccontata in un bollettino questa mattina, svolta durante le feste dei giorni scorsi.

Dalla mezzanotte del 24 dicembre a quella del 26, i Vigili del fuoco hanno effettuato una sessantina interventi di soccorso tecnico. Diverse le richieste di aiuto per incidenti stradali, per l’incendio di una canna fumaria, per soccorrere una persona e per l’incendio di un tetto.

La notte del 24 dicembre, i Vigili sono intervenuti con diversi automezzi nel Comune di Brunello, in via Baita, per spegnere l’incendio divampato in una legnaia. Le fiamme si sono propagate da un grosso deposito di legna adiacente ad alcune abitazioni. I diciotto vigili del fuoco intervenuti con sei automezzi: due autopompe, tre autobotti e un’autoscala hanno lavorato incessantemente tutta la notte per riuscire a salvare gli edifici nelle vicinanze. Le operazioni di spegnimento del rogo si sono concluse nella prima mattinata del giorno di Natale.

print