Varese – Proseguono le espulsioni dal territorio nazionale

La Questura di Varese (Foto dal sito istituzionale)

Attività incessante nell’Ufficio Immigrazione della Questura di Varese, dove nel corso dell’ultima settimana sono stati eseguiti quattro provvedimenti di espulsione dal territorio nazionale, nei confronti di cittadini extracomunitari trovati in posizione irregolare.

Come riferito dalla Questura, in particolare, un cittadino albanese è stato accompagnato alla frontiera aerea di Malpensa in esecuzione di un provvedimento di espulsione del Prefetto di Varese; e sempre alla frontiera di Malpensa, gli agenti hanno accompagnato un cittadino brasiliano e uno cittadino georgiano, entrambi espulsi con provvedimento dell’Autorità Giudiziaria.

Un cittadino marocchino, anch’egli espulso dall’Autorità Giudiziaria, è stato accompagnato alla frontiera di Roma Fiumicino.

print