lunedì, 17 Giugno 2024

Varese – “Piano della Sosta” attaccato in Consiglio comunale

Comune di Varese Palazzo Estense

E’ arrivato in Consiglio comunale accompagnato da una protesta con tanto di striscioni, il nuovo “Piano della sosta” che sta dividendo la città di Varese, tra coloro che vedono di buon occhio le modifiche attuate e chi è contrario.

Cartelli e volantini distribuiti rispettivamente da rappresentanti della Lega Nord e militanti di Casapound; a favore delle scelte dell’Amministrazione comunale gli striscioni di Legambiente, contro l’uso delle automobili.

Per rendere possibile lo svolgimento regolare della seduta pubblica, le discussioni sui parcheggi è proseguita all’esterno, veicolata dal presidente di Legambiente Valentina Minazzi, che ha argomentato con alcuni giovani leghisti.

Presentata anche una raccolta di firme da parte dei commercianti di Casbeno, che chiedono alcune modifiche al piano e più stalli per le operazioni di carico e scarico.

Per parlare concretamente di effetti generali del nuovo Piano ci vorranno due anni, mentre il sindaco ha espresso soddisfazione per i risultati ottenuti in queste settimane, dall’avvio delle nuove regole: “I primi risultati iniziano a farsi vedere e a ringraziare sono la qualità della vita, dell’aria e il nostro ambiente. La strada tracciata va nella direzione di altre città europee per ridurre traffico e smog, le scelte di questa amministrazione porteranno beneficio a tutti cittadini”, il commento di Galimberti.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings