domenica, 25 Febbraio 2024

Varese piange cinque persone della sua provincia rimaste uccise nella funivia caduta a Stresa

Sono cinque tra le quattordici vittime della funivia precipitata ieri, domenica 23 maggio, sul Mottarone, della provincia di Varese: due giovani fidanzati, Alessandro Merlo e Silvia Malnati, di 29 e 27 anni, che abitavano a Varese città, e tre componenti di una famigliola di Vedano Olona, mamma, papà e un bambino di 2 anni, Elisabetta Personini, Vittorio Zorloni, e Mattia.

A Varese e a Vedano Olona i rispettivi sindaci hanno subito espresso il loro cordoglio per la tragedia di Stresa, divulgato a nome di entrambe le comunità, rimaste attonite alla notizia della funivia precipitata nel vuoto.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI