domenica, 29 Gennaio 2023

Università di Milano passa il numero chiuso a Lettere

Gli studenti protestano (Foto da Studenti Indipendenti - Studi Umanistici)

Non sono bastate le proteste delle scorse settimane, degli studenti dell’Università statale di Milano per dire no all’introduzione del numero chiuso alle facoltà di studi umanistici.

Secondo le più recenti fonti, il Senato Accademico della statale ha avallato l’impostazione del rettore Gianluca Vago circa l’introduzione del numero chiuso, con diciotto voti favorevoli, su trentacinque votanti presenti.
Gli studenti contrari al provvedimento, che nei giorni scorsi avevano manifestato con un presidio, e alcuni di loro avevano anche raggiunto l’aula del Senato costringendo il rettore a sospendere la seduta, hanno atteso questa volta stendendosi a terra con i loro striscioni: “Non calpestate la volontà degli studenti”.

La nuova convocazione di Vago, blindata ai giovani, ha portato alla votazione finale.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI