Cerca
Close this search box.
venerdì, 21 Giugno 2024
venerdì, 21 Giugno 2024
Cerca
Close this search box.

Un cartello basterà per mettere in sicurezza il Sempione?

Dopo il provvedimento ecco fioccare le critiche, a Parabiago. Può un semplice cartello rendere sicuro quel tratto del Sempione, SS33, dove ancora in tanti superano la doppia riga continua, mettendo a rischio la propria incolumità e quella degli altri?

Sarebbe bello, ma numerosi cittadini stanno sollevando critiche a proposito dell’installazione di quel cartello, considerandolo insufficiente per risolvere il problema. Tanti automobilisti invece di raggiungere la rotatoria più prossima per effettuare inversione, superano la doppia striscia continua davanti al supermercato Carrefour, proprio là dove l’anno scorso, a causa di quella stessa manovra azzardata di un veicolo, hanno perso la vita due ventenni in moto.

“Chi guida non guarda il cartello, che si vede appena. Ancora in troppi svoltano impunemente senza curarsi della segnaletica stradale”, e ancora: “Il nuovo cartello non serve a nulla: è un buttare fumo negli occhi dei cittadini”, si legge via social.

Ma quel cartello non è tutto: lo stesso sindaco di Parabiago, Raffaele Cucchi, ha spiegato nei giorni scorsi la precisa volontà da parte del Comune di porre un freno ai comportamenti rischiosi, supportato dall’assessore alla Sicurezza Barbara Benedettelli. Come si legge in una nota, l’Amministrazione comunale ha individuato nel massimo rinforzo della segnaletica stradale un modo per dissuadere, con maggior determinazione, gli automobilisti indisciplinati e sprezzanti del potenziale pericolo. I lavori sono iniziati l’1 settembre, sia sul tratto stradale, sia l’ingresso del supermercato, e prevedono il rifacimento della segnaletica orizzontale con l’utilizzo di vernice al quarzo per rendere più visibile e riflettente la segnaletica orizzontale sia durante il giorno che la sera, segnali luminosi, frecce sul manto stradale per indicare l’obbligo di direzione, il rinforzo della segnaletica verticale per evidenziare i divieti, e strutture che impediscono il passaggio attraversando quel preciso tratto di strada.

“Più volte abbiamo sottolineato l’importanza della responsabilità di chi si mette alla guida di un mezzo. Il Codice della strada deve essere rispettato, è sostanzialmente un salvavita. La segnaletica esistente è già la massima espressione di un divieto di svolta, tuttavia abbiamo deciso di rendere maggiormente evidente il divieto e di creare un impedimento all’entrata al supermercato”, spiega l’assessore.

“Ci auguriamo che a seguito di questi interventi, siano maggiormente evidenti i divieti imposti dal Codice della strada in questo tratto del Sempione. Valuteremo in seguito se necessario intervenire ulteriormente”, commenta Cucchi. Non rimane che attendere la fine dei lavori.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings