lunedì, 24 Gennaio 2022

Truffatori in azione nel parcheggio di Ikea: i Carabinieri li colgono in flagranza

Approfittavano della generosità soprattutto degli anziani, i tre truffatori arrestati ieri pomeriggio dai Carabinieri di Corsico, sorpresi a chiedere soldi per la creazione di un centro per i bambini poveri, del tutto immaginario.

I tre uomini, rispettivamente di 19, 23 e 32 anni, originari della Romania, agivano da giorni appostandosi nel parcheggio di Ikea, attendendo l’uscita dei clienti dal noto negozio, e chiedendo loro un’offerta minima di 20 euro per la fantomatica causa.

I Carabinieri, allertati dalla direzione di Ikea per la presenza dei tre sospettati nel parcheggio, li hanno raggiunti e trovati mentre stavano raggirando alcune persone, ed avevano già raccolto in un’ora circa 200 euro.

Gli autori dell’imbroglio sono stati arrestati con l’accusa di truffa in concorso.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI