lunedì, 30 Gennaio 2023

Torna la paura per la meningite un caso sospetto a Milano

(Foto da web)

Un ragazzo di 18 anni è stato ricoverato ieri all’ospedale Niguarda di Milano con tutti i sintomi che hanno fatto subito pensare all’infezione meningococcica.

Il ragazzo è stato trasferito in terapia intensiva, con febbre alta e cefalea ma cosciente, come ha riferito Giulio Gallera l’assessore al Welfare di Regione Lombardia.

La sospetta meningite da meningococco è stata rilevata dalle prime analisi cliniche condotte sul giovane, sebbene manchi ancora la definizione della tipologia esatta della sepsi.

I familiari del 18enne sono già stati sottoposti alla prevista profilassi, e nelle prossime ore saranno allertati anche i suoi compagni di scuola e i suoi insegnanti, di un liceo del capoluogo lombardo.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI