lunedì, 17 Giugno 2024

Soia importata dal Brasile: anche l’Italia contribuirebbe alla deforestazione dell’Amazzonia

(Foto di K. Ritchie -Pixabay)

L’allarme è stato lanciato in queste ore da Greenpeace, che ha condotto una particolare indagine a proposito della deforestazione dell’Amazzonia: anche l’Italia contribuisce alla distruzione delle foreste brasiliane.

E in un’ottica di consumo responsabile di suolo e risorse naturali, non può lasciare indifferenti il grido di chi tutela il patrimonio mondiale contro gli sprechi e l’iper sfruttamento. Così da una recente indagine della ong, sviluppata in collaborazione con il Popolo Indigeno Karipuna e il Consiglio Indigeno Missionario (Cimi), anche l’Italia è tra i Paesi del mondo principali importatori di soia: il terzo nel 2020 dell’UE, dopo Paesi Bassi e Spagna, con oltre 48mila tonnellate di soia proveniente dalla Rondonia.

Sempre più vaste aree della regione-stato della Rondonia sono state disboscate per fare spazio alle coltivazioni di soia.

Secondo gli ambientalisti di Greenpeace, da gennaio a settembre 2021 l’Italia ha importato poco meno di 23mila tonnellate di soia, posizionandosi come quinto importatore dell’UE e tra i primi dieci importatori a livello internazionale.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings