venerdì, 27 Gennaio 2023

Soddisfazione per i dipendenti di Amazon dopo il presidio

(Foto da web)

Sono stati ascoltati i lavoratori di Amazon, che nei giorni scorsi avevano attuato alcune ore di sciopero per la revisione dei loro contratti di lavoro.

L’accordo è stato raggiunto tra le cooperative dei magazzini di Origgio e Milano, insieme alle forze sindacali: applicazione del contratto nazionale del settore “logistica”, tutti i contratti diventano a tempo indeterminato e soprattutto è stato ottenuto il riconoscimento delle ore straordinarie.

Dalla Filt Cgil Lombardia il commento positivo, sebbene adesso manchi di ridurre i part-time, e trasformare quelli attivi in full time.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI