17.6 C
Comune di Legnano
venerdì 26 Febbraio 2021

Sciopero di 8 ore mercoledì 25 marzo: troppe aziende ancora aperte

Ti potrebbe interessare

Anche dal Circolone di Legnano in streaming “L’ultimo concerto?”

Si svolgerà domani, sabato 27 febbraio, alle 21, la diretta streaming dal Circolone di Legnano del gruppo musicale dei Punkreas, con “L’ultimo concerto?”, evento...

Il Comitato provinciale sicurezza si è riunito a Busto Arsizio contro gli atti vandalici

Si è svolto ieri, giovedì 25 febbraio, a Busto Arsizio, un incontro del Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza, cui hanno partecipato, con...

Regione Lombardia cerca operatori sanitari per effettuare le vaccinazioni anti Covid-19

Al via la ricerca di medici e infermieri in Lombardia per scendere il campo in supporto alle vaccinazioni: la Regione ha pubblicato nelle scorse...

Il Gruppo CAP premiato per la ricerca e l’innovazione

Il Gruppo CAP, gestore del servizio idrico integrato della Città metropolitana di Milano, tra le più importanti monoutility del Paese, ha vinto per la...

Le sigle sindacali CGIL, CISL e UIL hanno proclamato nelle scorse ore uno sciopero di otto ore per mercoledì 25 marzo, per protestare contro la decisione di tenere aperte, in questo periodo di emergenza da Covid-19 e di chiusura di tante attività, ancora troppe aziende.

Secondo i sindacati il governo sarebbe andato incontro alla Confindustria, concedendo il proseguimento delle attività di varie imprese, fatto che non favorirebbe la diminuzione del rischio di contagi.

Nella lista delle imprese che possono continuare la loro attività, ne sono finite anche diverse la cui produzione non è essenziale. Facendo appello proprio a queste, i sindacati chiedono la loro adesione alla giornata di sciopero.

Molte aziende aperte non sono essenziali, pertanto i sindacati, come si legge in una nota, ritengono “inadeguato il contenuto del decreto, e inaccettabile il metodo a cui si è giunti alla sua definizione”, in merito alla necessità di creare più chiusura possibile nel Paese, per arginare la diffusione del virus.

Articoli correlati

A Legnano domani si parla di cyber estorsioni

“Cyber estorsioni, pagare o denunciare? Meglio prevenire” è il titolo di un incontro che si svolgerà domani, martedì 23 febbraio, dalle 18, organizzato da SingularityU...

Protestano i lavoratori della Henkel di Lomazzo contro la chiusura dell’azienda

La notizia è arrivata all’improvviso ed ha avuto l’effetto di una doccia fredda, per i lavoratori della Henkel di Lomazzo, presente dal 1933, che...

I sindacati di Legnano incontrano il sindaco Radice

Protocollo appalti pubblici: avviato il confronto fra l’Amministrazione comunale e i sindacati. Con il primo incontro tenutosi venerdì scorso, tra il sindaco Lorenzo Radice...

Sciopero dei mezzi pubblici domani mercoledì 25 novembre a Milano

Sono state confermate da ATM, l’Azienda Trasporti milanese, quattro ore di sciopero per domani, mercoledì 25 novembre, dalle 18 alle 22, che potranno influenzare...

Le aziende calzaturiere di Parabiago incontrano Regione Lombardia

Si è svolta nelle scorse ore una particolare riunione on line, tra i rappresentanti di alcune aziende calzaturiere di Parabiago con Regione Lombardia, per...