Milano – Rubano eludendo l’antitaccheggio: arrestati lo stesso

Credevano davvero di poter rubare indisturbati, avendo riempito di merce una borsa schermata ai sensori antitaccheggio, invece sono stati notati ed arrestati per tentato furto aggravato.

E’ successo nelle scorse ore a Milano, all’uscita del negozio Sephora di corso Vittorio Emanuele, dove due uomini, un colombiano di 30 anni e un messicano di 72 anni, entrambi già noti alle Forze dell’ordine, sono stati intercettati dal personale addetto alla sicurezza, che ha allertato la Polizia, mentre tentavano di asportare prodotti per un valore totale di circa 250 euro.

I due sono stati perquisiti e trovati anche in possesso, rispettivamente, di 4.300 e 2.500 euro.

print