martedì, 28 Giugno 2022

MILANO – Falso turista prende a pugni la gente in citta’

È caccia all’uomo, a Milano, a un finto turista che prende a pugni i passanti dopo averli avvicinati chiedendo informazioni in inglese. Il teppista avrebbe già ‘colpito’ otto volte in soli 20 giorni.
L’ultimo caso è di ieri pomeriggio, in corso Lodi, nella zona sud della città, quando una Volante di passaggio è stata fermata da un 27enne che ha raccontato la stessa scena già registrata in altri sette recenti casi: un giovane di circa 20-25 anni, di carnagione chiara o forse dell’Est europeo, alto circa 1,75 e longilineo, dai capelli castani, vestito in modo trasandato (una descrizione che ovviamente accomuna moltissimi giovani) che prima chiede un’informazione in inglese e poi spintona e sferra uno o due pugni al volto del malcapitato.
Secondo la Questura, ha già colpito martedi’ e poi il 25, 22, 11 e 10 luglio. E altri due casi con modalità analoghe sarebbero al vaglio. Ci si chiede se si possa trattare di un caso di ‘knockout game’, un violento gioco nato negli States, in cui si prendono a pugni persone a caso in strada, o se invece a colpire sia uno squilibrato isolato.

FONTE: ANSA Lombardia

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI