sabato, 22 Gennaio 2022

Milano – Denunciato l’uomo che ha parcheggiato una Ferrari nello stallo riservato ai disabili

Denunciato l’uomo che ha parcheggiato una Ferrari nello stallo riservato ai disabili, aggredendo poi il padre di un giovane in carrozzina.

Il fatto risale a sabato pomeriggio in via Montenapoleone a Milano, quando il padre di un ragazzino disabile ha chiesto al conducente di una Ferrari di spostare un tantino la sua auto, che stava ingombrando il parcheggio riservato ai disabili, per permettergli di estrarre dalla vettura la carrozzina del figlio.

L’uomo ha aggredito quel papà, insultandolo e colpendolo con uno schiaffo: oggi lo stesso, ripresosi dallo choc, l’ha denunciato.

La Polizia ha verificato la targa della Ferrari risalendo al suo proprietario, presumibilmente l’uomo che l’ha parcheggiata abusivamente, e che adesso è ricercato per rispondere del fatto. (La targa è svizzera e il proprietario un milanese di 59 anni).

“Il lusso non è sinonimo di maleducazione. Chi viene in Montenapoleone per fare acquisti non gode di extraterritorialità e quindi confidiamo che le Forze dell’ordine facciano rispettare i divieti. L’area dedicata al parcheggio per i diversamente abili è stata già da anni raddoppiata”, il commento di Guglielmo Miani, presidente dell’associazione dei commercianti “MonteNapoleone District”, che condanna l’episodio.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI