Cerca
Close this search box.
martedì, 23 Luglio 2024
martedì, 23 Luglio 2024
Cerca
Close this search box.

Mazzafame luogo di ricordo vivo per una scelta di libertà

Si è svolta ieri mattina, domenica 4 giugno alla Cascina Mazzafame di Legnano, la commemorazione della lotta partigiana del 1944, alla presenza di numerose persone, soprattutto giovani.

Sul palchetto della cerimonia sono saliti il sindaco Lorenzo Radice con Primo Minelli, presidente della sezione locale dell’ANPI, quindi gli studenti della scuola media di via Parma, ICS Carducci, per leggere alcune lettere ispirate ai fatti della battaglia partigiana.

Quando parlo della nostra città, della nostra Legnano parlo spesso di due città: la città fisica, quella delle strade, delle piazze, degli edifici, dei parchi e quella delle persone che l’abitano e che ne sono l’anima. Mi piacerebbe, ragazzi, che d’ora in poi quando pensate alla Cascina Mazzafame non pensiate tanto a un luogo, ma alle persone che tanti anni fa l’abitavano, ai loro sogni di un’Italia diversa da quella in cui vivevano, alla loro scelta di battersi per realizzare quel sogno, al sacrificio di cui sono stati capaci. Non pensate ai muri di queste case, ma al cuore, alle vite delle donne e degli uomini che tanti anni fa hanno combattuto per tutti noi e cui noi, ancora oggi, dobbiamo essere grati”, ha detto il sindaco ai ragazzi.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings