sabato, 22 Gennaio 2022

Legnano – Ha chiuso al Castello “Arti e Mestieri”

Grande festa ieri mattina al Castello Visconteo di Legnano dove si è svolta la giornata conclusiva della manifestazione “Arti e Mestieri nelle scuole legnanesi”, a cura del gruppo degli “Artigiani del Borgo” che hanno lavorato con le scuole cittadine e la collaborazione dell’Amministrazione comunale, nel corso dell’anno scolastico 2016-2017.

“Nello spazio vicino alla caneva del castello sono state esposte le scenografie fiabesche frutto dei laboratori condotti dai ragazzi delle classi quarte delle scuole Arca, Carducci, De Amicis, Don Milani e Toscanini, con la collaborazione dei volontari degli Artigiani del Borgo. Ognuno di loro ha dato vita, con colorate ed elaborate scenografie, ad una fiaba, dalla Spada nella Roccia a Cappuccetto Rosso a Frozen, da Cenerentola a Biancaneve.

A fare gli onori di casa Sara Garavaglia, che, dopo aver raccontato finalità e svolgimento del progetto, ha lasciato la parola all’assessore all’Istruzione Franco Colombo che, a nome dell’Amministrazione comunale che ha patrocinato l’iniziativa, ha ringraziato tutti per l’impegno e la qualità delle idee messe in campo, dai ragazzi alle insegnanti, agli artigiani “che hanno saputo riscoprire e trasmettere la bellezza della creatività in una manualità di cui si andavano perdendo le tracce”.

Elena Bottini, dirigente comunale, e le insegnanti hanno ringraziato gli Artigiani del Borgo “per il contributo dato ai ragazzi nel riscoprire la bellezza del dare forma ai propri sogni, in un percorso che ha suscitato un interesse e una partecipazione forse inattesi.

Ennio Minervino, presidente degli Artigiani del Borgo, ha annunciato un nuovo progetto dedicato al Natale, i cui elaborati saranno esposti in piazza San Magno in occasione delle feste.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI