Legnano – E sarà di nuovo… Palio

Le Reggenze 2019 (Foto da FB di F. Morello)

La città si stringe attorno al suo Palio. Un unico cuore, un unico grande momento suggestivo e partecipato, quello di ieri sera quando si è svolta la cerimonia della Presentazione ufficiale delle reggenze di Contrade e l’Iscrizione delle Contrade al Palio di Legnano 2019, alla presenza delle alte cariche: Supremo Magistrato, Gran Maestro e Cavaliere del Carroccio, con la Famiglia Legnanese e le otto contrade.

Presenti in piazza numerosi cittadini, simpatizzanti dell’evento e non soltanto, e poi loro, i contradaioli con le bandiere e i consueti inni, ad accompagnare festosamente i rappresentanti delle otto reggenze, amici di sempre, autorità del Palio da rispettare e onorare, come i colori di contrada.

Le reggenze delle otto contrade presentate ieri sera sono: per la contrada San Magno Domenico Esposito Gran priore, Giacomo Albertalli Capitano, Emma Vizzolini Castellana; per Sant’Erasmo Marco D’Eliso GP, Alessandro Clerici capitano, Anna Visentin Castellana; per San Martino Massimiliano Caruso GP, Antonio De Pascali Capitano, Beatrice Perron Castellana; per Sant’Ambrogio Sabrina Marra Gran Priore, Remo Bevilacqua Capitano, Silvia Mocchetti Castellana; San Bernardino Alessandro Moroni Gran Priore, Doriano Sciocco Capitano, Silvia Banfi Castellana; per La Flora Fabio Molla Gran Priore, Antonio Primerano Capitano, Anna Maria Bonito Castellana; e per la contrada San Domenico Vincenzo Saitta Salanitri Gran Priore, Alessandro Bondioli Capitano, Eleonora Cantoni Castellana.

Il Palio di Legnano 2019 è entrato nel vivo, trasportando i suoi affezionati in una dimensione tutta sua, coinvolgente e irrinunciabile.

print