Cerca
Close this search box.
sabato, 13 Luglio 2024
sabato, 13 Luglio 2024
Cerca
Close this search box.

Il Luna Park di Legnano regala un defibrillatore alla città

Lo hanno annunciato quasi sottovoce, questa mattina martedì 19 ottobre, in Sala Stemmi in municipio a Legnano, come è nello stile di chi lavora con consapevolezza, ma anche umiltà e dignità, i giostrai del Luna Park: al termine della manifestazione 2021 le famiglie titolari delle attrazioni regaleranno un defibrillatore alla città.

Il gesto è stato discusso e approvato a tavolino dalle famiglie impegnate nel Luna Park, tra i più grandi d’Italia con le sue poco meno di cento attrazioni, e cinquecento persone al seguito, quale gesto per ringraziare la comunità legnanese e l’Amministrazione comunale, per l’ospitalità e il supporto profusi l’anno scorso, in piena pandemia, quando il Luna Park fu sospeso e quasi settanta famiglie rimasero con le loro abitazioni viaggianti ferme in piazza Primo Maggio, senza lavoro e prospettive.

Visca, Salvioli e il sindaco Radice

“Abbiamo pensato di regalare un defibrillatore a Legnano, per sdebitarci di tutto l’aiuto che ci è stato fornito un anno fa, quando per noi la situazione è stata catastrofica”, commenta Heros Salvioli, coordinatore del Luna Park, insieme ad Alessio Visca, partecipando alla presentazione ufficiale dell’evento Luna Park 2021, insieme al sindaco Lorenzo Radice, al comandante della Polizia locale, Daniele Ruggeri, e a Gianni Paluotto, agente della Pl responsabile per il luna park, raggiunti dall’assesore alla Cultura Guido Bragato.

E così, dopo la “prova generale” dello scorso fine settimana, con le prime giostre avviate, sabato 23 si terrà l’apertura ufficiale del luna park al completo, con un centinaio di attrazioni. L’accesso sarà regolamentato da via per San Vittore, con uscita da viale Toselli, contingentando il numero di presenze anche attraverso dei “conta persone”, così da assicurare la sostenibilità dell’evento in termini di assembramento e vivibilità. Nel rispetto delle regole anti Covid, l’ingresso nell’area bisognerà essere muniti di mascherina (da indossarsi in caso di mancato distanziamento), avere con sé il green pass ed evitare assembramenti osservando la distanza interpersonale di almeno un metro. Presidi di sicurezza saranno presenti in tutte le attrazioni. Il Certificato verde dovrà essere esibito per l’ingresso nelle giostre al chiuso. Nei fine settimana sarà consentito l’ingresso da viale Toselli esclusivamente a chi vorrà servirsi alle bancarelle dei dolci e delle bevande.

“Non era per nulla scontato tenere il Luna Park quest’anno, e tenerlo con un numero di attrazioni che ne fa a tutti gli effetti quel grande evento che abbiamo sempre conosciuto. E questo è possibile grazie al grande lavoro degli operatori del settore e della nostra Polizia locale. Se è vero che restano alcune limitazioni per contrastare i rischi della diffusione del Covid, è fuori di dubbio che questa edizione del Luna Park segni per la nostra città una tappa importante nel ritorno alla normalità dopo la disputa del Palio, della Coppa Bernocchi e la ripresa di tante manifestazioni cui abbiamo assistito nell’ultimo fine settimana. Per questo appuntamento così importante e sentito contiamo quindi sulla responsabilità dei visitatori per proseguire nel percorso verso la piena normalità”, il commento del sindaco.

Gli orari di apertura del Luna Park saranno i seguenti: venerdì, prefestivi e domenica 31 ottobre: dalle 10 alle 23.45 (orario in cui termina la vendita dei biglietti). Da lunedì a giovedì e festivi: dalle 10 alle 23.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings