martedì, 7 Febbraio 2023

I medici di famiglia coinvolti nelle vaccinazioni anti Covid-19 in Lombardia

(Foto da web - Scienze.it)

E’ stato siglato questa mattina, venerdì 8 gennaio, un particolare accordo tra Regione Lombardia e le sigle sindacali dei medici di medicina generale, la Fimmg, la Federazione italiana Medici Medicina Generale, e lo Snami, il Sindacato Nazionale Autonomo dei Medici Italiani, così che gli stessi saranno coinvolti nella campagna di vaccinazione contro il Coronavirus.

I medici di base potranno aderire o meno al progetto, che li vuole volontari nell’azione di somministrazione dei vaccini. Il loro apporto sul campo non potrà che velocizzare l’operazione anche a livello nazionale.

(Foto da web – AGI)

L’impegno dei medici avrà inizio quando sarà disponibile il vaccino della casa farmaceutica americana Moderna. Secondo una valutazione elaborata in sede di accordo, entro il prossimo mese di ottobre si conta di aver vaccinato circa 5 milioni di cittadini in Lombardia.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI