martedì, 18 Gennaio 2022

Falsi controlli dell’acqua per rubare in un’abitazione di Arnate

E’ successo ieri, giovedì 17 dicembre ad Arnate: due uomini sono riusciti ad introdursi in una casa privata, derubando i suoi occupanti di tutti gli averi.

I truffatori si sono presentati come “tecnici preposti” per controllare il tasso di mercurio nell’acqua di casa ma, come nel loro programma, hanno rinchiuso quattro persone residenti nell’abitazione in un’unica stanza, dando il via alla loro razzia di soldi e oggetti preziosi.

Un terzo complice attendeva i due rapinatori sotto casa, in auto, favorendo la loro fuga non appena terminato il furto. L’accaduto è stato denunciato ai Carabinieri di Gallarate, che stanno già conducendo le indagini del caso per risalire agli autori della truffa.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI