venerdì, 23 Febbraio 2024

Entro settembre l’80% degli italiani sarà vaccinato contro il Covid-19

(Foto di Torstensimon - Pixabay)

Lo ha dichiarato ieri, mercoledì 24 agosto, il generale Francesco Figliuolo, commissario straordinario per l’emergenza Covid-19: entro il 30 settembre l’80% degli italiani sarà vaccinato, proprio come era stato previsto lo scorso marzo.

La campagna vaccinale si attesta a quota 75milioni e 623mila dosi somministrate, che significa più del 67,6% della popolazione over 12 protetta dal virus, 36milioni e mezzo di cittadini immunizzati.

Sul fronte dell’obbligatorietà del vaccino si è espresso nelle scorse ore anche il Comitato Nazionale di Biosicurezza, Biotecnologie e Scienze della Vita della Presidenza del Consiglio dei Ministri, che è favorevole. Il Comitato è favorevole alle vaccinazioni anti Covid-19 obbligatorie, soprattutto per quei soggetti che svolgono attività a stretto contatto con altri. In quest’ottica, l’obbligatorietà del vaccino è persino considerata un diritto dei cittadini.

Da oggi, mercoledì 25 agosto, saranno consegnate più di 5milioni di dosi di vaccino, tra Pfizer e Moderna, alle Regioni e alle Province autonome. Potrebbe essere prorogata da 9 a 12 mesi la validità del green pass: un emendamento sarà presentato alla Camera, per poi passare in Senato, mentre si attende anche in Italia il parere del CTS, il Comitato Tecnico Scientifico, a proposito di una terza dose del vaccino.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI