22.9 C
Comune di Legnano
sabato 31 Luglio 2021

Divide e arriva in piazza la questione Accam a Legnano

Ti potrebbe interessare

Fiera di San Francesco a Cerro Maggiore nel nome della sicurezza

Lunedì 2 agosto per le vie del centro di Cerro Maggiore si svolgerà la tradizionale Fiera di San Francesco. Le bancarelle riempiranno le vie...

Al mercato di Legnano un gruppo di Anonymous for Voiceless racconta l’agonia degli animali

Immagini forti tanto da sembrare irreali, proiettate su alcuni grandi schermi, sono state presentate questa mattina, sabato 31 luglio, al mercato di Legnano, da un...

Regioni da zona gialla e terza dose di vaccino: il governo valuta

Mentre risale la curva dei contagi da Covid-19 in tutta Italia, alcune regioni cominciano ad avvicinarsi ai numeri che prevedono, di nuovo, il passaggio...

“Delta Live” occasione di svago e socializzazione a “Il Giardino” di Legnano

Si è conclusa ieri, venerdì 30 luglio, al ristorante self service “Il Giardino” di via Marconi a Legnano, la programmazione estiva 2021 di “Delta...

Particolare presidio ieri pomeriggio, sabato 19 giugno, a Legnano: Legambiente e i Comitati contro Accam hanno organizzato un momento di confronto con i cittadini, per illustrare le ragioni del fronte del no alla ripresa dell’attività dell’inceneritore di Borsano.

Mentre le Amministrazioni comunali di Legnano, Busto Arsizio e degli altri Comuni della zona sono chiamate ad approvare il salvataggio di Accam dal fallimento, con l’arrivo della NewCo, in un’ottica di sviluppo di Economia circolare, e il proseguimento dell’attività del vecchio inceneritore, c’è chi dice “basta: “quell’impianto è obsoleto e dannoso, danneggiato dall’usura, in grado di diffondere nell’aria soltanto sostanze nocive”, come è stato detto ieri dai vari rappresentanti della protesta contro l’impianto, che si sono avvicendati in piazza San Magno, al presidio.

“Il pubblico raggiro della falsa economia circolare”; “Non siamo la pattumiera d’Italia”; “Solo l’opposizione dei cittadini potrà fermare lo scempio”: alcuni degli slogan portati in piazza.

Secondo altre valutazioni, l’inceneritore non serve più, perché i rifiuti in Lombardia sono meno della metà di quelli bruciati nei tredici impianti già presenti in regione. Grazie anche alla raccolta differenziata.

Perché non lasciare decadere Accam e la struttura di Borsano? Perché avviare la NewCo, che a molti sembra soltanto una mossa strategica che fa business per i Comuni? La NewCo altro non è che una nuova società pubblica, formata da AMGA, AGESP e CAP Holding. Il rischio è che per giustificare economicamente l’attività dell’inceneritore, la NewCo convogli a Borsano i rifiuti provenienti anche da altre regioni d’Italia.

Al presidio “Spegniamo l’inceneritore”, hanno partecipato anche alcuni sindaci, come Roberto Colombo di Canegrate, Gilles Ielo sindaco di Rescaldina, l’on. Riccardo Olgiati (M5S), rappresentanti di Legambiente, il consigliere comunale Franco Brumana, il Comitato No Accam di Busto Arsizio.

Articoli correlati

Ottimo lavoro ragazzi: la Protezione civile ottiene le congratulazioni dell’assessore Spirito

“Grazie ragazzi”: si rivolge così al nucleo della Protezione Civile di Canegrate, l’assessore alla partita Davide Spirito, a proposito del servizio di "rilevante impatto...

Legnano ricorderà domani il 29esimo anniversario della strage di via D’Amelio

Il Presidio legnanese di “Libera - Associazioni, nomi e numeri contro le mafie”, organizza un'iniziativa pubblica di memoria e di impegno domani, lunedì 19...

Faccia a faccia Radice – Brumana: domani sera il confronto pubblico sulla NewCo Neutalia

Si svolgerà domani, mercoledì 7 luglio alle 21, nel cortile del Castello Visconteo su viale Toselli a Legnano, il confronto pubblico tra il sindaco...

Legnano approva la NewCo per lo smaltimento dei rifiuti a Borsano

Il Consiglio comunale di Legnano ha approvato alla maggioranza sabato 26 giugno, nel primo pomeriggio, la delibera sulla costituzione della NewCo, la nuova società...

Il sindaco di Legnano risponde sì all’invito ad un dibattito pubblico sulla NewCo

All’indomani dell’invito formulato a Legnano dal consigliere comunale Franco Brumana (Movimento dei cittadini) al sindaco Lorenzo Radice ad un dibattito sulla NewCo, alternativa ad...