lunedì, 24 Gennaio 2022

Controlli nelle scuole per contrastare lo spaccio

La Questura di Varese ha intensificato i controlli mirati alla prevenzione e alla repressione del consumo e dello spaccio di sostanze stupefacenti tra i giovani. Tre ragazzi sono stati sorpresi in possesso di droga nel cortile di un Istituto. Sono stati effettati specifici servizi nei pressi di numerosi istituti scolastici di Varese, negli orari di ingresso e di uscita degli studenti, avvalendosi anche del prezioso contributo fornito dalle unità cinofile specializzate della Guardia di Finanza.L’attività ha portato alla segnalazione della locale Prefettura di un giovane consumatore di droga, un italiano di 19 anni, trovato in possesso di mezzo grammo di hashish, nonché al sequestro a carico di ignoti di 11 grammi di marijuana e 1 grammo di hashish, rinvenuti durante l’intervallo all’interno di tre bustine nascoste nel cortile di un istituto scolastico. La squadra mobile ha segnalato alla Prefettura un 20enne trovato in possesso di mezzo grammo di hashish poco prima di entrare a scuola. E denunciato alla procura dei Minori di Milano, anche per il reato di resistenza a pubblico ufficiale, un 17enne che sorpreso a cedere della marijuana nei pressi di una scuola, ha tentato di fuggire, dopo aver spintonato gli agenti.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI