venerdì, 23 Febbraio 2024

Confcommercio Lombardia propone la calendarizzazione delle riaperture: bar, ristoranti, negozi non ne possono più

(Foto da web)

La richiesta è stata avanzata nelle scorse ore dalla Confcommercio Lombardia: che si provveda in tempi brevi a predisporre un calendario per la riapertura delle attività, come i negozi, i bar e i ristoranti, i mercati. Cambierebbe, nella sostanza, il metodo delle chiusure e delle aperture che oggi segue la distribuzione dei colori delle regioni, dove si registrano i contagi da Covid-19.

A fronte di chiusure e riaperture ad intermittenza, e ad aiuti scarsi o mai arrivati del tutto, Confcommercio propone la calendarizzazione della ripresa delle attività, la cosiddetta “road map”, basando la sicurezza di tutti sui vaccini e sull’applicazione dei protocolli di sicurezza, nella certezza che molte attività possono lavorare, nel rispetto assoluto delle normative. 

Sotto il profilo economico, dati e valutazioni alla mano, il terziario lombardo in questa prima parte del 2021 ha perso non meno di 4 miliardi e mezzo.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI