mercoledì, 29 Giugno 2022

Cocaina liquida dal Sud America: interviene la Guardia di finanza

(Foto da web)

E’ accaduto nelle scorse ore a Varese: la Guardia di finanza ha arrestato due persone e sequestrato 7 chilogrammi di cocaina liquida, al termine di una particolare indagine condotta sul traffico internazionale di stupefacenti.

I finanzieri hanno bloccato un passeggero di nazionalità italiana, proveniente da Montevideo, in Uruguay, ritenuto responsabile di aver portato in Italia la cocaina liquida, nascosta in bottiglie per bibite, camuffata per olio di cocco e sciroppo di agave.

La droga liquida una volta tornata in polvere avrebbe reso fino a 7mila dosi, pronte per lo smercio. Complice del corriere un soggetto già noto alle Forze dell’ordine, al centro di un particolare traffico di stupefacenti, ricercato in tutta Europa.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI