sabato, 22 Gennaio 2022

Chiuso per sette giorni lo “Street Garden Caffè” di Busto Arsizio: a rischio l’ordine pubblico

Gli Agenti della Polizia di Stato di Busto Arsizio hanno notificato un provvedimento di chiusura per sette giorni al titolare del bar “Street Garden Caffè”, poiché ritenuto locale a rischio per l’ordine e la sicurezza pubblica.

Lo si legge in una nota della Questura di Varese: negli ultimi venti giorni le Volanti del Commissariato sono dovute intervenire più volte nel locale di via Quintino Sella per schiamazzi, diffusione di musica ad alto volume e liti tra i clienti.

In una di queste occasioni, poco prima delle tre di notte, le pattuglie intervenute per la segnalazione di disturbo alla quiete pubblica si sono trovate di fronte a due gruppi di persone che si stavano scontrando. Quasi tutti i soggetti presenti, identificati dai poliziotti e apparsi visibilmente ubriachi, sono risultati già segnalati per precedenti anche di una certa gravità.

Il ripetersi di simili episodi, concentrati in un arco di tempo ristretto, ha indotto il Questore di Varese ad accogliere la proposta del Commissariato di Busto Arsizio ed applicare l’articolo 100 del TULPS, sospendendo per sette giorni l’attività dello “Street Garden Caffè”, nella convinzione che il locale costituisca oggettivamente una turbativa per l’ordine pubblico, la tranquillità e la sicurezza dei cittadini.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI