Castellanza – Denunciata una 48enne per truffa

I Carabinieri della Stazione di Castellanza, a conclusione di una breve attività di accertamento, hanno denunciato per truffa una 48enne, pregiudicata, originaria e residente nella provincia di Napoli, che mediante documenti contraffatti tentava di stipulare un finanziamento nel punto vendita di un importante negozio di elettrodomestici del “Centro commerciale” di Olgiate.

La donna, che aveva intenzione di acquistare materiale elettronico per un valore di poco inferiore a 10mila euro, ha destato qualche sospetto negli operatori del negozio, sia per l’acquisto giudicato eccessivo, sia per la residenza in un’altra regione. I Carabinieri hanno accertato identità della donna scoprendo che la stessa stava truffando il negozio con documenti falsi.

print