lunedì, 6 Febbraio 2023

Canegrate aderisce a “Custodiscimi”: piantine affidate alla cura dei cittadini

L’assessorato all’Ambiente del Comune di Canegrate aderisce all’iniziativa “Custodiscimi”, promossa da Forestami, insieme ad ERSAF e Legambiente Lombardia, che propone a tutti i cittadini la presa in custodia di una piantina forestale, in occasione della Giornata mondiale delle Foreste, il suo trapianto e la sua cura per circa otto mesi, e la sua restituzione a Forestami in autunno. Le piantine “svezzate” dai cittadini saranno messe a dimora ed andranno a costituire nuovi boschi nella stagione agronomica 2022-2023.
Come si legge in una nota diffusa dal Comune, “l’iniziativa Custodiscimi ha come obiettivi la promozione di una rete di soggetti attivi e di forme di collaborazione volontaria e gratuita con cittadini singoli o associati, mettendo a fattor comune le energie diffuse, il coinvolgimento e la sensibilizzazione della cittadinanza sull’importanza dell’incremento del capitale naturale del territorio, favorendo l’inclusione e il protagonismo dei singoli”.

I cittadini interessati a partecipare devono compilare un modulo che si trova sul sito comunale, e sottoscrivere simbolicamente un patto di custodia, che intende “valorizzare il pregio della partecipazione e suggellare una relazione fondata sui principi della fiducia reciproca, della responsabilità, della sostenibilità e della piena e tempestiva circolarità delle informazioni”.

Le piantine saranno distribuite domenica 20 marzo, dalle 10 alle 13 nel giardino della Contrada Baggina, in via Garibaldi.
Domenica 20 novembre in occasione della Giornata nazionale degli Alberi, durante un evento di piantagione collettiva, la piantina presa in affido dovrà essere restituita. Le piantine saranno destinate ai progetti di piantagione di Forestami.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI