Busto Arsizio – Via i vecchi parcometri in città

Prenderà il via nelle prossime settimane il progetto per un nuovo e moderno servizio di gestione della sosta a Busto Arsizio, con l’obiettivo di cambiare gli ormai vecchi parcometri nelle vie della città.

La gestione della sosta a pagamento, delle aree di proprietà comunale, è stata affidata alla società partecipata AGESP AS che non si limiterà alla semplice sostituzione dei parcometri, ma li gestirà in modo completo: manutenzione, disegno degli stalli e soluzioni innovative.

La nota del municipio “l’intervento da realizzare, al fine di garantire un più efficiente sistema di controllo, rotazione ed individuazione della sosta, consiste nella riqualificazione degli impianti, prevede una conduzione totalmente centralizzata e l’installazione di dispositivi che consentono il pagamento della sosta anche tramite carte di credito o analoghi sistemi elettronici senza dover ricorrere necessariamente a cartamoneta o monete”.

La realizzazione, del nuovo sistema, consiste nella “sosta a tariffazione”, posta ai margini delle carreggiate con la sostituzione di quaranta parcometri, e la fornitura di due impianti di indirizzamento parcheggi.

print