Busto Arsizio – Un arresto a Lonate Pozzolo a Capodanno

(Immagine di repertorio)

I servizi intensificati di controllo del territorio da parte dei Carabinieri di Busto Arsizio, condotti la notte di Capodanno, hanno portato all’arresto di un 35enne, disoccupato e pregiudicato, trovato fuori casa mentre lo stesso deve scontare una pena agli arresti domiciliari. L’uomo è stato accompagnato al carcere di Busto.

Nella stessa nottata, è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza un 35enne di Olgiate Olona, impiegato, pregiudicato, che dopo essere stato fermato si è rifiutato di sottoporsi al test alcolemico.

Un operaio di 40 anni è stato denunciato per aver ignorato i limiti del suo permesso di permanenza fuori casa, agli arresti domiciliari. L’uomo è stato trovato in un bar alle 3.45, mentre il soggetto ha l’obbligo di rimanere a casa dalle 21 alle 6.

print