sabato, 22 Gennaio 2022

Busto Arsizio – Presi i vandali del centro cittadino

Sono stati presi i “bravi ragazzi” di Busto Arsizio. Gli agenti della Polizia di Stato sono intervenuti, sere fa, dopo la segnalazione di un cittadino, sorprendendo dei giovani intenti a rovesciare cassonetti e danneggiare fioriere di via Milano.

Dopo l’intervento della “volante”, gli agenti hanno identificato cinque ragazzi, di età compresa tra 15 e 21 anni, che sono stati denunciati per danneggiamento aggravato in concorso. Uno di loro è stato anche sanzionato perché in stato di ebbrezza.
Il sindaco Emanuele Antonelli si è congratulato per l’operato svolto  dalla Polizia di Stato fermando quei ragazzi, che in queste settimane hanno vandalizzato gli arredi urbani del centro.

Scrive il sindaco via social: “Li abbiamo presi. Grazie ai nostri angeli custodi, le Forze dell’ordine che, detto fatto, hanno colto in flagranza dei “bravi ragazzi” che stavano, per l’ennesima volta, distruggendo gli arredi della nostra città. Non appena in possesso dei nomi, li inviterò personalmente in Comune, insieme ai loro genitori, per chiedere, a nome di tutti i cittadini di Busto Arsizio, le loro scuse ufficiali e ritirare da loro l’assegno dei costi che il Comune dovrà sostenere per rimettere a nuovo gli arredi danneggiati”.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI