Cerca
Close this search box.
martedì, 23 Luglio 2024
martedì, 23 Luglio 2024
Cerca
Close this search box.

Auto in sharing smontate a Milano: interviene Assosharing

La situazione sarebbe ormai diventata insostenibile, per come la racconta Assosharing, l’associazione dedicata al settore “sharing mobility” in Italia, in una nota diffusa nelle scorse ore: troppe automobili di quelle del servizio di condivisione sono rubate, danneggiate e spesso smontate per essere vendute a pezzi. E nell’ultimo anno sarebbero aumentati gli episodi di danneggiamento, costati migliaia di euro.

Si tratta di un vero e proprio piano criminale che va fermato. Chiediamo al sindaco e alle autorità preposte di vigilare maggiormente per la sicurezza nostra e dei cittadini”, dicono dal gruppo gestore.

In alcune zone della città, come quella del campo nomadi di via Bonfadini, ai veicoli dello sharing sono smontati i pezzi più appetibili sul mercato clandestino, e le carcasse sono date alle fiamme. Altri casi di vetture in sharing rese inutilizzabili si denunciano nelle zone di Calvairate e Corvetto, con oltre venti casi negli ultimi mesi.

Tutto questo stride enormemente proprio con il fatto che a Milano il servizio di car sharing è uno dei migliori in Europa. Necessario intervenire al più presto, affinchè rimanga tale.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings