giovedì, 23 Maggio 2024

Attenzione alla truffa che corre su WhatsApp questa volta sulla Certificazione Verde Covid

(Foto da web)

E’ la Polizia di Stato a darne conto a tutti i cittadini: in questi giorni stanno aumentando le segnalazioni di una nuova truffa, perpetrata via WhatsApp, legata alla distribuzione in corso dei “Green pass”, le Certificazioni Covid-19.

Secondo quanto riferito dalla Polizia, stanno girando messaggi falsi che invitano a scaricare il proprio pass vaccinale, rispondendo ad una serie di domande che hanno il solo scopo di catturare informazioni personali e dati bancari, dei cittadini vittime di un raggiro.

La Polizia Postale raccomanda di prestare attenzione a questi messaggi che non sono quelli ufficiali del Ministero della Salute, che invita a scaricare la propria certificazione rimandando ad un sito istituzionale, che non chiede, ovviamente, informazioni sui conti e sulle carte di credito.

Chi volesse segnalare casi di sospetta truffa o messaggi sospetti, può farlo attraverso il portale www.commissariatodips.it.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI