lunedì, 30 Gennaio 2023

Arrestato l’evaso di Rebibbia

(Immagine di repertorio)

Si nascondeva nel Comasco uno dei tre detenuti evasi ad ottobre scorso dal carcere di Rebibbia, a Roma.

L’uomo è stato intercettato ieri, venerdì 10 febbraio, grazie ad un’azione congiunta condotta dalla Squadra mobile di Milano e Roma, in collaborazione con il Nucleo Investigativo Centrale della Polizia Penitenziaria, nell’ambito di un’indagine coordinata dalla Dda della procura di Roma, come si legge in una nota diffusa dall’Ansa.

La tecnica adottata per l’evasione aveva ricordato quelle più “antiche”: sbarre segate e lenzuola annodate calate dalla finestra, per arrivare in strada.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI