A Legnano arriva il Commissario per prendere le redini del Comune

Il Commissario prefettizio Cristiana Cirelli (Foto da web - Dialogo News)

Si chiama Cristiana Cirelli il Commissario incaricato dal Prefetto di Milano, Renato Saccone, per avviare la gestione provvisoria del Comune di Legnano, dopo gli arresti di questa mattina del sindaco Fratus, del suo vice Cozzi e dell’assessore Lazzarini.

Il commissario Cirelli assumerà gli incarichi del sindaco e della giunta decaduta. Voci vicine al sindaco, agli arresti domiciliari, parlano delle sue possibili imminenti dimissioni dalla carica.

Nel primo pomeriggio di oggi si è svolta in municipio una riunione tra il Commissario, gli assessori, cui sono state tolte le deleghe, e i dirigenti. Non si scioglie per il momento il Consiglio comunale.

print