domenica, 14 Agosto 2022

Wonder Woman compie 80 anni: verità, giustizia, uguaglianza

(Foto da web)

Wonder Woman, la mitica eroina della DC Comics nata da un’idea dello psicologo William Moulton Marston e dalla matita di Harry G. Peters, compie 80 anni, celebrati con una mostra, la prima in Italia dedicata al personaggio.

Fino al prossimo 20 marzo a Palazzo Morando, a Milano, si potranno ammirare tavole e fumetti originali dell’archivio DC Comics, oppure provenienti da collezionisti privati, costumi originali di scena dei film e telefilm, oggetti utilizzati sul set tra cui scudi, spade, archi e frecce,  materiali multimediali come video proiezioni, animazioni, materiali di repertorio, spezzoni di film e dei telefilm della Warner Bros.Pictures, che raccontano ai più giovani il mondo Wonder Woman.

Un percorso espositivo che inizia dalla prima copertina di Sensation Comics del 1942, che inaugura i fumetti proseguendo con la “Golden Age”, il periodo d’oro del fumetto negli USA attraverso le copertine più famose e un video racconto. Negli anni ’70 il fumetto diverrà una serie televisiva che darà notorietà mondiale all’attrice Lynda Carter, per approdare infine al grande schermo con i film Wonder Woman e Wonder Woman 1984 interpretati da Gal Gadot.

L’eroina americana è celebrata nell’immaginario collettivo come esempio di verità, giustizia e uguaglianza, e per questo, in occasione dei festeggiamenti per il suo 80esimo compleanno è stata lanciata la campagna internazionale #believeinwonder con una serie di iniziative come collezioni di moda ispirate alla supereroina, video prodotti da WarnerMedia che raccontano donne in grado di emergere nel proprio campo, diventando delle vere e proprie eroine, e tanto altro.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI