Virus dell’influenza alle porte: si chiama A/H3N2

(Foto da web - Gds)

E’ stato identificato nei giorni scorsi dal Laboratorio di Igiene e Sanità pubblica dell’Università di Parma, il primo virus influenzale della stagione: il tipo A/H3N2.

Porterà febbre, tosse, mal di gola e tutti i più tipici effetti collaterali della ben nota patologia, da cui ci si potrà difendere principalmente con il vaccino.

Nel Nord d’Italia si prevede la diffusione dell’ A/H3N2, mentre in Puglia è stato isolato il virus di tipo A/H1N1.

L’A/H3N2 presenta caratteristiche tali da aggredire soprattutto la popolazione più anziana, che in molti casi si prevede avrà bisogno delle cure ospedaliere.

Il nuovo virus dell’influenza è già previsto nel vaccino trivalente e in quello quadrivalente, uniche vere “armi” consigliate per tenerlo alla larga.

print