martedì, 16 Aprile 2024

VIOLENTO ACQUAZZONE IN LOMBARDIA

Mancano cinque giorni all’estate. Guardando fuori dalla finestra vi sembra il 16 di novembre, abbiate fiducia l’estate arriva. Numerosissimi gli interventi dei Vigili del Fuoco nel Varesotto. La provincia di Varese è stata colpita da un forte temporale che ha causato non pochi disagi. Oggi pomeriggio sono stati almeno 20 gli interventi dei Vigili del Fuoco e innumerevoli i disagi alla viabilità e ai cittadini. Disagi in A8, nel tratto tra Castronno e Solbiate Arno: l’acqua del torrente Arno ha infatti invaso la carreggiata obbligando gli automobilisti a lunghe code e rallentamenti. Anche la SP36, nel tratto tra Buguggiate e Capolago, è stata oggetto di problemi viabilistici. Come spesso accade, in questi casi a farne le spese sono cantine e box: numerosi gli allagamenti a cui i Vigili del Fuoco stanno lavorando per riportare la situazione alla normalità. A Gallarate sotto osservazione il torrente Sorgiorile, un piccolo corso d’acqua che si gonfia con le piogge (raccoglie le acque delle colline a Nord della città) e che in passato ha più volte creato problemi. Anche nella provincia di Milano, nel pomeriggio si è sferzata dall’ennesimo acquazzone. La protezione civile ha diramato un’allerta per criticità moderata per “rischio idrogeologico, rischio idraulico, temporali e vento forte” fino a venerdì 17 giugno. Seveso e Lambro ancora sotto osservazione speciale.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI