lunedì, 6 Febbraio 2023

Via le mascherine al chiuso dopo il 30 aprile? Non è ancora detto

(Foto da web)

La decisione definitiva è attesa dopo Pasqua: le mascherine al chiuso, il cui obbligo scadrà il prossimo 30 aprile, potrebbero essere prorogate anche oltre tale data, come ha annunciato nelle scorse ore il ministro della Salute, Roberto Speranza.

La normativa vigente prevede l’obbligo di indossare le mascherine in tutti i luoghi al chiuso, e in alcune situazioni è obbligatorio che siano del tipo FFP2, più protettive di quelle chirurgiche. Poiché continuano a rappresentare il primo efficace presidio contro la diffusione del Covid-19, non è ancora certo quando si potranno dismettere del tutto, e dappertutto.

“Valuteremo la curva epidemiologica, ma dobbiamo ancora tenere alto il livello di attenzione: ora le mascherine sono essenziali, ma dopo Pasqua faremo una valutazione e decideremo sul loro utilizzo”, ha detto il ministro.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI