Varesotto – Rubano in casa dell’amico in vacanza

Screenshot_20180218 072405
(Foto da web)

E’ successo nelle scorse ore nel Varesotto: i Carabinieri di Luino hanno fermato due diciannovenni accusati di furto aggravato.

I due amici hanno approfittato della lontananza di un terzo, partito per alcuni giorni in vacanza con i genitori, scoprendolo su Facebook, per stabilirsi nella casa disabitata e rubare oggetti preziosi, denaro e capi di abbigliamento finché la famiglia non è tornata.

Uno dei due ladri si è fatto sorprendere dalla padrona di casa con indosso un giubbotto del figlio, che risultava tra la merce rubata. Da qui la segnalazione ai Carabinierie e le verifiche su quanto accaduto.

print