Cerca
Close this search box.
domenica, 14 Luglio 2024
domenica, 14 Luglio 2024
Cerca
Close this search box.

VARESE – Tutte le novita’ per la raccolta differenziata dei rifiuti 2016

Il 2016 porta novità per la raccolta differenziata nel Comune di Varese.
Con il nuovo anno arrivano novità per la raccolta differenziata dei rifiuti gestita da ASPEM nel Comune di Varese, comunicate ai clienti tramite apposita lettera.
La prima novità riguarda la consegna dei sacchi per la raccolta dei rifiuti: dal 1° gennaio 2016 non verranno più lasciati presso il punto di raccolta di ciascuna unità abitativa i sacchi vuoti in sostituzione di quelli pieni raccolti. I sacchi da utilizzare nel 2016 per il rifiuto indifferenziato, la plastica e l’umido verranno consegnati ai cittadini a partire dall’ultima settimana di ottobre, e per tutto il mese di novembre.

Dal 26 ottobre e fino al 28 novembre, i cittadini potranno ritirare i propri sacchi presentando la lettera personalizzata che riceveranno a casa. La lettera riporta un QR code che consentirà la registrazione dell’avvenuto ritiro e la possibilità di delegare altri, indicando nome e cognome del delegato. I cittadini potranno scegliere la zona più idonea ove procedere al ritiro: la postazione di consegna si troverà la prima settimana alla Schiranna, la seconda settimana si sposterà davanti allo Stadio, giungerà la terza settimana alle Bustecche, la quarta settimana sosterà in centro città davanti al Teatro e infine concluderà la distribuzione, nell’ultima settimana di novembre, presso la Sede operativa di ASPEM in via Tintoretto.

Le utenze domestiche riceveranno 50 sacchi viola per la raccolta dell’indifferenziato, 50 gialli per la plastica e 100 in materiale compostabile per l’umido.

Chi vive in condominio potrà consegnare i sacchi viola e gialli ritirati alla ditta di pulizie o a chi si occupa dei rifiuti, in modo che vengano utilizzati nel punto di raccolta condominiale.

Nello stesso periodo, le utenze non domestiche riceveranno la visita di un incaricato ASPEM che consegnerà la fornitura appropriata alla tipologia e alla dimensione dell’attività.

Insieme con la lettera in consegna, gli utenti riceveranno anche l’informativa sulla seconda novità del 2016: dal 1° gennaio il tetra pak (i cartoni per bevande in poliaccoppiato) non dovrà più essere gettato nel sacco giallo della plastica, bensì conferito con la carta. Il cambio di conferimento è stato richiesto ad ASPEM dall’impianto che riceve i sacchi gialli raccolti dall’Azienda non solo a Varese, ma anche nei Comuni di Binago, Cagno, Cantello, Casciago e Solbiate. Un cambio di abitudini, che riguarda solo il contenitore in cui inserire tale materiale, che verrà sempre inviato a recupero, come ben illustrato nell’informativo realizzato in collaborazione con Comieco (Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli imballaggi a base Cellulosica) e Tetra Pak.

I clienti varesini, infine, troveranno nella busta anche il tradizionale calendario dei giorni di raccolta per il 2016 in leggero anticipo rispetto all’ usuale consegna in prossimità delle festività Natalizie.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings