Varese – Presentato il progetto della nuova scuola Pellico

La nuova scuola Pellico, da un rendering del progetto

Sono stati presentati sabato mattina a Varese, i lavori di realizzazione della nuova scuola media “S. Pellico”.

L’opera sarà possibile grazie ad un finanziamento di due milioni di euro, ottenuti con la partecipazione ad un bando regionale, quello per l’efficienza energetica di Regione Lombardia.

La scuola sarà a “impatto zero” e sostenibile dal punto di vista energetico, perché sarà costruita con nuovi materiali, e tecniche innovative di bioedilizia. Saranno previste le pompe di calore, i pannelli solari e il fotovoltaico, luci naturali in palestra, ed altri dettagli ecosostenibili, che faranno sì che la scuola non emetta PM 10 nell’atmosfera, come assicurato anche dal sindaco.

I lavori avranno inizio in estate, entro l’anno l’apertura del cantiere, e le classi saranno trasferite per alcuni mesi, alla ripresa dell’anno scolastico, nell’edificio della ex scuola Einaudi di via Como.

Risparmio energico e rispetto dell’ambiente sono i due temi principali, alla base del progetto della nuova scuola, argomenti che saranno sviluppati anche nelle classi con i ragazzi, perché conoscano le caratteristiche della nuova struttura.

print