26.5 C
Comune di Legnano
lunedì 2 Agosto 2021

VARESE – Niente ordinanza anti botti: ci si appella al buon senso dei cittadini

Ti potrebbe interessare

Lavori stradali a Saronno, tra chiusure e deviazioni

Avranno inizio domani, martedì 3 agosto, a Saronno, i lavori alla rotatoria di via Varese/Volonterio e alle sue bretelle di collegamento. Come si legge in...

Fiera di San Francesco a Cerro: cittadini ligi alla regola delle mascherine

Mentre si svolge fino a sera la Fiera di San Francesco oggi, lunedì 2 agosto, a Cerro Maggiore, sul fronte della sicurezza non si...

Pl Smart a Legnano: un veicolo sequestrato, quindici persone identificate, oltre venti violazioni

Un veicolo sequestrato, quindici persone identificate, oltre venti violazioni al Codice della strada è il bilancio dell’attività svolta dal progetto Smart lo scorso fine...

Arrestato a Milano il piromane della zona Est cittadina

E’ successo sabato scorso, 31 luglio, a Milano: la Polizia di Stato e l’Arma dei Carabinieri hanno arrestato un 32enne milanese, pregiudicato ed attualmente...

«Siamo una città amica degli animali, quindi impegnamoci a non fare botti a Capodanno!». L’assessore alla Tutela Ambientale Riccardo Santinon del Comune di Varese, dopo la riunione di giunta, ha lanciato un appello ai varesini per evitare i fuochi di fine anno. «Non abbiamo fatto un’ordinanza specifica”, – ha precisato -, “ma facciamo appello al buon senso della gente. Abbiamo anche redatto un piccolo vademecum con consigli, aderendo così anche alla campagna del ministero della salute che ha dedicato uno slogan: Botti di Capodanno, proteggiamo i nostri amici. I fuochi d’artificio provocano paura e stress nei nostri animali. Sono un vero incubo!».
L’assessore invita i cittadini a usare buon senso e senso di responsabilità, «affinché decidano di non utilizzare petardi e fuochi, consapevoli delle conseguenze che possono avere sulla sicurezza propria e degli altri, animali compresi».
Ecco alcuni consigli per proteggere gli animali la notte di Capodanno (reperibili anche dall’home page del sito comunale):
– Fare attenzione a qualsiasi oggetto contro il quale gli animali potrebbero urtare procurandosi ferite

– Curare i propri animali all’aperto: impaurendosi potrebbero compiere gesti imprevedibili come la fuga e il conseguente disorientamento

– Non lasciare gli animali sul terrazzo o sul balcone

– Non tenere gli animali legati al guinzaglio all’interno delle proprie abitazioni o recinti

– Dotare gli animali di elementi identificativi, oltre microchip o tatuaggi: medaglietta con indirizzo e numero di telefono del proprietario nel caso si dovessero smarrire

– Se gli animali trovano conforto in qualche zona appartata
dell’abitazione, lasciateli tranquilli, lo vedono come un rifugio sicuro

– Prestare attenzione agli animali in gabbia, non lasciare le voliere sui balconi

Articoli correlati

Moto schiacciata sotto una vettura a Varese: illeso il conducente

E’ successo questa mattina, giovedì 15 luglio a Varese: in via Peschiera angolo via Merano, atrono alle 10.30, un’automobile e una moto si sono...

I Carabinieri di Varese festeggiano i 207 anni dell’Arma

Anche il Comando Provinciale dei Carabinieri di Varese ha celebrato oggi, sabato 5 giugno, il 207esimo anniversario di fondazione dell’Arma, con una cerimonia simbolica,...

Varese piange cinque persone della sua provincia rimaste uccise nella funivia caduta a Stresa

Sono cinque tra le quattordici vittime della funivia precipitata ieri, domenica 23 maggio, sul Mottarone, della provincia di Varese: due giovani fidanzati, Alessandro Merlo...

Il Centro Vaccini di Schiranna intitolato a Zamberletti: oggi la sua biografia entra a Palazzo Madama

Sarà ufficialmente presentata oggi, giovedì 20 maggio, a Palazzo Madama a Roma, nella Sala Caduti di Nassirya, la biografia di Giuseppe Zamberletti, scritta da...

E sul Varesotto… nevica

Giovedì 15 aprile, primavera: sul Varesotto sta nevicando dalle scorse ore. La perturbazione atlantica non si è ancora esaurita e, come annunciato dalle previsioni...