Varese – Manca il capotreno pendolari bloccati a Stabio

(Foto da web - Il Giorno)

Saranno anche i primi giorni di servizio delle nuove linee di collegamento con la Svizzera, ma ieri decine di pendolari frontalieri sono stati bloccati alla fermata di Stabio, perché sul treno S40 Bellinzona-Varese mancava il capotreno, di Trenord, impegnato a risolvere un’emergenza su un altro convoglio.

Irremovibili i responsabili del traffico ferroviario, che hanno fatto scendere i viaggiatori, in attesa di un altro treno provvisto del personale viaggiante al completo.

Disagi per tutti, ritardi anche ad altri treni che sono stati spostati su altri binari, mentre quello per Varese era occupato dal treno senza il suo responsabile.

Alcuni viaggiatori delle nuove linee hanno raccontato anche di disguidi quotidiani nel passaggio di frontiera, gestito diversamente dai due Paesi coinvolti.

In tanti si augurano che si tratti soltanto, nell’insieme, di alcune imprecisioni nel servizio, ancora alle sue prime settimane di avvio.

print